Blog: http://clos.ilcannocchiale.it

>SE DIO È AMORE

Il cardinale Alfonso Lopez Trujillo teme che i ragazzi cresciuti nelle famiglie omosessuali possano magari riprodurre «Quel modello falso non per scelta, ma perché è l’unico che conoscono».

A questo punto non riesco più a capire. Se, come dice sempre il cardinale presidente del Pontificio consiglio per la famiglia, esistono la «verità», la «legge naturale», «principii che peraltro sono comuni a tutta l’umanità da sempre» e «la vera antropologia», allora il bambino avrà ben pochi problemi di modello di riferimento e seguirà comunque la retta via.

In tutti gli altri casi, parlo per i maschietti, non esiste famiglia di froci o lesbiche che tenga. Se tira, tira sempre più di un carro di buoi.

Pubblicato il 22/4/2005 alle 18.1 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web