Blog: http://clos.ilcannocchiale.it

>MOSTRA DI VENEZIA 2012 - 10

Mi ricordavo ancora il cazzo dentato di The Black Dahlia e così quanto Brian De Palma fa aprire il cassetto con i giocattolini erotici di Passion (venezia69) ho pensato subito a quanto il più dotato (e innamorato) nipotino dello zio Hitchcock sia invecchiato in questi ultimi anni. Robetta elegante, per carità, di vetro o cristallo o con dorature smaglianti, ma in definitiva dildi e attrezzi vari che possono stupire solo per la loro lunghezza e non per la loro fantasia. Va da sé che lo spartito è lo stesso, con il triangolo stavolta sullo sfondo di un’azienda di marketing, alle prese con la campagna di lancio del nuovo Panasonic Eluga. Il nuovo smartphone va pure sott’acqua, a Rachel McAdams e Noomi Rapace non sapremo quali rimproveri muovere e i cinefili oltre ad apprezzare il mestiere del montatore, sapranno valutare tutti i diversi mezzi con cui il regista cerca ancora di esprimere le virtù illusionistiche e mistificanti del cinema. I colpi sono di stile, la trama è scaltra, il balocco completamente gelido.

Pubblicato il 7/9/2012 alle 21.42 nella rubrica Cinemio.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web